Minacciava di far saltare un palazzo a Secondigliano, bloccato dagli agenti

E’ stato bloccato dagli agenti di polizia l’uomo che, per motivi tutti da accertare, si sarebbe barricato all’interno della sua abitazione sull’omonimo corso minacciando di far esplodere una bombola di gas. I residenti hanno subito allertato la polizia e i vigili del fuoco. Secondo le prime notizie trapelate alcuni agenti avrebbero fatto irruzione nell’appartamento. L’odore del gas era percepibile in strada.

I poliziotti sono riusciti a penetrare nell’appartamento anche grazie aull’ausilio dei vigili del fuoco prontamente intervenuti sul posto che hanno azionato gli idranti. Panico nel quartiere dove si è iniziata subito a sentire una forte puzza di gas.