Viene travolta da un’auto, Giorgia batte la testa a terra e muore: aveva 18 anni

Ha perso la vita la ragazza di 18 anni di Bari tamponata dalla vicina di casa mentre era in bici. Giorgia Soriano è stata dichiarata morta cerebralmente dopo essere caduta a terra battendo la testa.

Le sue condizioni sono subito apparse gravi. Dopo il ricovero e 2 giorni di agonia, ha perso la vita. I genitori – riporta Leggo – hanno autorizzato l’espianto degli organi.

Stando ad una prima ricostruzione pare che la bici e l’auto transitavano nella stessa direzione in via Speranza, quando la vettura avrebbe improvvisamente tamponato la bici facendo cadere la 18enne che ha poi battuto violentemente la testa a terra.