17.6 C
Napoli
domenica, Maggio 22, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Giugliano. A processo il gruppo delle palazzine


Tutti a processo quelli delle palazzine, ossia gli scissionisti dei Di Biase che nei mesi scorsi hanno tentato la spallata al clan Mallardo a Giugliano. Il gip Francesco De Falco Giannone ha infatti fissato l’udienza preliminare per il 23 marzo a seguito della richiesta di rinvio a giudizio emessa lo scorso 26 febbraio. In tutto sono 15 le persone coinvolte, tra cui i presunti promotori della Scissione dal clan Mallardo e fiancheggiatori: Gennaro Catuogno o scoiattolo (difeso dagli avvocati Antonio Russo e Antonio Giuliano Russo), Aniello Di Biase (difeso da Leopoldo Perone e Alessandro Caserta), Francesco Di Nardo (difeso da Alfonso Palumbo e Beniamino Mammarella), Crescenzo Panico (legali Stefano Zoff e Salvatore Cacciapuoti), Nicola Ciccarelli (difeso da Stefano Zoff), Salvatore Pugliese (legale Stefano Zoff), Silvano Ciccarelli (legale Stefano Zoff), Domenico Smarrazzo (difeso da Gennaro Amelio), Michele De Simone (difeso da Mario D’Alessandro), Raffaele De Simone (difeso da Giovanni Abbate), Antonio Guarino (difeso da Antonio Gravante), Giuseppe d’Alterio (difeso da Alessandro Caserta e Celestino Gentile), Vincenzo Micillo (difeso da Antonio Peluso e Alessandro Maresca) e le due figlie di Michele De Simone (difese da Giovanni Abbate).

L’accusa è a vario titolo: 416 bis, ovvero associazione di stampo camorristico ed in alcuni casi anche di armi ed estorsione.
Quindi secondo la DDA avrebbero formato un nuovo clan per contrastare il gruppo storico dei Mallardo. Ma il gruppo non si occupava anche di droga ma anche estorsioni, come quelle ai danni di una concessionaria di gelati, un centro diagnostico e una società di nolleggio slot.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Hannibal non dà tregua all’Italia, temperature ‘di fuoco’ fino alla prossima settimana

Hannibal non dà tregua: previsioni meteo con caldo torrido. Sarà una domenica più tipica di luglio che di maggio a livello...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria