Giugliano. “Si credono intelligenti ma sono cretini”, altra multa dopo aver accompagnato figlio a scuola

Accompagna i figli a scuola e lascia i rifiuti. E’ accaduto di nuovo a Giugliano. Già pochi giorni fa la Municipale aveva multato una persona che aveva lasciato la spazzatura vicino il plesso scolastico, ora è accaduto di nuovo. “Di abbandonare i rifiuti fuori scuola non se lo tolgono. Ma sono tanto cretini da pensare di poter essere impuniti, tanto da lasciare dentro il sacchetto la propria documentazione fiscale. Così da meritarsi sanzioni per abbandono di rifiuti ed uso del sacco nero: 3.500 euro”, dichiara il sindaco Poziello.

Accade dinanzi alla succursale della Don Salvatore Vitale di Via Madonna del Pantano. “Qui abitualmente troviamo rifiuti abbandonati ed occasionalmente becchiamo l’intelligentone che ce li butta. Anche perché ogni giorno gli uomini della Teknoservice e quello della Polizia Municipale aprono i sacchetti alla ricerca di tracce che incastrino i zozzoni che sporcano la nostra città. E qualcosa la troviamo sempre”.

Il precedente

“Pronto, chi parla?”. “E’ la Polizia Municipale di Giugliano”: la multa dopo aver accompagnato il figlio a scuola