vincenzo d'alterio
vincenzo d'alterio

È stato ritrovato senza vita nella sua abitazione a Varcaturo, dove si trovava agli arresti domiciliari, Vincenzo D’Alterio, detto ‘O Malato’, esponente del clan Mallardo. Quando i soccorritori sono arrivati sul posto per l’uomo era già troppo tardi. Sul posto le Forze dell’Ordine per le indagini del caso

D’Alterio lo scorso novembre aveva lasciato il carcere di Tempo Pausania, in Sardegna, dove era detenuto in regime di massima sicurezza. Il tribunale di Sorveglianza di Sassari, a seguito dell’udienza, ha scarcerato l’esponente del clan Mallardo, accogliendo la tesi difensiva presentata dall’avvocato Salvatore Cacciapuoti. Sollevata l’incompatibilità col regime carcerario per gravi motivi di salute (enfisema polmonare e altre patologie respiratorie). D’Alterio doveva scontare 11 anni e 4 mesi ed era detenuto da 1 anno a Tempio Pausania. Questa mattina il drammatico ritrovamento

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.