Paura coronavirus al Grande Fratello Vip: Tommaso Zorzi lascia la casa con febbre a 39

Tommaso Zorzi, ansia al Grande Fratello Vip
Tommaso Zorzi, ansia al Grande Fratello Vip

Colpo di scena nella casa del Grande Fratello Vip. Il concorrente Tommaso Zorzi, infatti, è stato trasportato in ospedale d’urgenza per un malore. C’è grande preoccupazione nella produzione e tra gli autori del reality per il timore di un contagio da coronavirus. Zorzi, infatti, avrebbe febbre alta e debolezza. È stata Federica Panicucci a lanciare la notizia a “Mattino Cinque”. Sembra il giovane avrebbe lasciato la casa nel corso della notte di ieri con un’ambulanza.

La sua temperatura corporea di Tommaso Zorzi sfiorerebbe i 39 gradi a causa di una grave forma di sinusite, ma la paura del Covid-19 ha spinto a un “isolamento in via precauzionale”. Come confermato dallo stesso inquilino, il malore non avrebbe niente a che fare con il coronavirus. «Ho fatto 127 tamponi. Piuttosto ditemi di andare casa» aveva detto durante il serale di venerdì.

A 24 ore dall’inizio del programma, infatti, era stato costretto ad abbandonare il gioco per motivi di salute e una febbre sospetta rientrando in tempo per la seconda puntata. Gli inquilini hanno continuato a monitorare la sua temperatura e il suo aspetto al punto da scherzare sulla sua ipocondria. Si attendono aggiornamenti sullo stato di salute di Tommaso Zorzi.