15.4 C
Napoli
mercoledì, Dicembre 8, 2021
- Pubblicità -

Guerra a Pianura, c’è un rovesciamento di alleanze: i Carillo nel mirino


C’è un vero e proprio ribaltamento di alleanze a Pianura dove gli ultimi fatti di cronaca disegnano uno scenario a tinte fosche. Sono i Carillo il gruppo finito nel mirino a Pianura negli ultimi giorni. Domenica sera, in via Cannavino, il ferimento di Lorenzo Rossetti, giovane ventiseienne che le informative delle forze dell’ordine attribuiscono come organico al gruppo che da tempo cerca di conquistare l’eredità dei Pesce-Marfella, prima che il pentimento del boss Pasquale Pesce ‘Bianchina’ e gli arresti facessero il resto (leggi qui l’articolo). Si è trattato del secondo raid: in precedenza infatti ad essere stato colpito ad una gamba, in circostanze ancora tutte da chiarire, è stato Antonio Carillo, figlio del ras Lorenzo e soprattutto nipote dello stesso ex boss Pasquale Pesce. Proprio sulla figura di Carillo junior sono concentrate le indagini delle forze dell’ordine.

Scontro in atto: i Carillo contro i Legnante-Calone

Nei mesi precedenti Carillo era infatti attribuito come particolarmente vicino al ras Maurizio Legnante ‘o taleban’, elemento di spicco del Rione Traiano. La vicinanza tra i due era interpretata soprattutto in chiave anti-Calone, gruppo egemone nella zona di via Comunale Napoli. Scenario totalmente cambiato nelle ultime settimane con Legnante visto ‘camminare insieme’ ad elementi vicini ad Antonio Calone e Carillo palesemente isolato. Forse questo particolare, insieme alla voglia di rivalsa del giovane ras di via Evangelista Torricelli, potrebbero spiegare il doppio agguato subito dal suo gruppo. Gli investigatori, indagini affidate agli uomini del commissariato di Pianura (guidato dal dirigente Arturo De Leone, ispettore capo Ernesto Lepre), ipotizzano che lo scontro in atto nel quartiere è entrato in una nuova fase. Una fase in cui le vecchie alleanze e i vecchi accordi sarebbero definitivamente saltati.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Violenza familiare in provincia di Napoli, la nipote si lancia dalla finestra

Violenza familiare in provincia di Napoli, la nipote si lancia dalla finestra. I carabinieri di Monte di Procida in...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria