12.9 C
Napoli
giovedì, Gennaio 27, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

In provincia di Napoli il primo pub dove si può pagare in bitcoin


Si chiama ‘The Sing‘ il primo pub in provincia di Napoli che offre la possibilità di pagare quanto consumato con i ‘bitcoin‘. La criptovaluta creata nel 2009 da un anonimo inventore e che non fa uso di un ente centrale né di meccanismi finanziari sofisticati. A parlare con InterNapoli.it è stato proprio uno dei due titolari del pub, che si trova in via Napoli a Pozzuoli, Marco Franciosi: “È nato tutto per puro caso. Noi abbiamo sempre utilizzato i classici metodi di pagamento, ossia contanti e carte di credito, poi però un cliente mi si avvicina e mi chiede se fosse possibile pagare in bitcoin. Io gli ho risposto che dal giorno successivo sarebbe stato possibile“.

Poi lo stesso Marco continua il suo racconto, spiegandoci come ha introdotto questa novità. “Ho studiato quasi tutta la notte su internet in cerca di istruzioni. Alla fine seguendo determinati blog sono riuscito ad inserire sul mio cellulare questo metodo di pagamento: una specie di portafoglio virtuale“.

The Sign, che da 5 anni è uno dei più noti pub a Pozzuoli, è la prima attività ristorativa che offre la possibilità di pagare con la moneta in questione. Proprio per tale motivo, abbiamo chiesto anche cosa ne pensasse al riguardo: “La criptovaluta può prendere piede in futuro, è veramente molto più comoda. Inoltre è veramente un metodo sicuro. Pensate che, subuto dopo l’intervista rilasciata ad altre testate giornalistiche, mi sono già arrivate diverse telefonate“.
Marco conclude con un consiglio. “Se c’è qualcuno che vuole investire in questa criptovaluta, può farlo… ma a parer mio senza usare soldi che servono per esigenze primarie“.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Le big si rinforzano e il Napoli vende, anche Ghoulam vicino all’addio

Dopo 3/4 di mercato invernale all'insegna della calma piatta, nell'ultima settimana di gennaio i club di Serie A hanno...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria