Incidente mortale tra Arzano e Melito, Napoli piange Giuseppe: aveva solo 21 anni

Si chiamava Giuseppe Croce, il 20 enne deceduto nel tragico incidente avvenuto questa mattina sulla Circumvallazione esterna nel tratto tra Arzano e Melito, nei pressi di Tufano.

Il giovane di Secondigliano era alla guida dell’Alfa Romeo Stelvio, quando per cause ancora da accertare ha perso il controllo del veicolo e si è schiantato perdendo la vita. Inutili i soccorsi per il ragazzo,  ricoverato in ospedale l’amico che era con lui, coetaneo,  rimasto ferito in modo non grave.

Sul posto I carabinieri per i rilievi del caso. L’incidente è avvenuto stamattina all’alba. Traffico paralizzato lungo l’arteria stradale. Intanto la notizia sta facendo il giro dei social gettando nello sconforto amici e parenti