Inseguimento da Casandrino a Giugliano passando per S. Antimo: 3 persone fermate dai carabinieri

Imma

Non si fermano al posto di blocco, fermati dopo un lungo inseguimento iniziato da Casandrino e terminato a Giugliano. Finiscono nei guai 3 giovani, sono stati i militari dell’Arma della Stazione di Grumo Nevano a fermati le tre persone a bordo un’auto con targa svizzera. Tutto è iniziato dal Comune di Casandrino dove i militari stavano eseguendo dei controlli. I 3 giovani a bordo di un’auto di grossa cilindrata, una Gla Mercedes, non si sono fermati all’alt. A quel punto è scattato un inseguimento tra le strade di Sant’Antimo e Giugliano, dove è terminato nei pressi di piazza Annunziata. I tre 3 sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale e multati per violazione del Codice della Strada. Effettuato anche il test per il tasso alcolemico e per assunzione di sostanze stupefacenti.

Giugliano, rapina termina nel sangue nella notte di Halloween: accoltellato mentre è con la ragazza