22.4 C
Napoli
lunedì, Maggio 20, 2024
PUBBLICITÀ

La “Mano de Dios” diventa una pizza, presentata la nuova creazione culinaria dedicata a Maradona

PUBBLICITÀ

Brescia, Maradona e Pizza non sembrano avere, apparentemente, chissà quale legame. Ma a quanto pare un legame c’è, è nato e lo si deve a Ciro Di Maio, pizzaiolo originario di Frattamaggiore che oggi lavora a Brescia, dove insegna ai carcerati l’arte della pizza. Il pizzaiolo ha ridato vita al “gol del Secolo” attraverso una pizza, sua creazione personalissima.

“La Mano de Dios” diventa una pizza, com’è fatto il piatto dedicato a Maradona

Ma com’è fatta la pizza dedicata a Maradona, creazione del pizzaiolo Ciro Di Maio? Sul palmo, un’enorme e mozzarella di Bufala Campana, decorata con una scarpetta di pomodorini datterini fatti direttamente alla San Ciro, basilico fresco in uscita e olio dop. Il pizzaiolo ha presentato la sua creazione sui social e in poche ore è stato inondato da like e commenti.

PUBBLICITÀ

“Amo Napoli, amo Frattamaggiore, amo la mia terra, amo Maradona e per questo ho deciso di creare questa pizza, per dedicarla alla mia gente e a chi ama la pizza”, dice Ciro di Maio, orgoglioso della propria creatura. L’idea sembra piacere anche ai clienti della sua pizzeria San Ciro che la scelgono dal menu. “La mozzarella sul palmo della mano è come il mondo, come se il mondo stesso fosse capace di esser bloccato dalla Mano de Dios, dalla mano di Maradona che tutti abbiamo amato”. 

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Spari nella notte a Materdei, pallottola vagante si conficca nella stanza di un ragazzino

Ancora paura e pallottole vaganti a Napoli. La scorsa notte a Materdei sono stati esplosi dei colpi probabilmente di...

Nella stessa categoria