Lancio del sacchetto a Scampia, gli incivili non sono del quartiere

beccato lanciatore sacchetto sant'antimo

Gli agenti della Polizia Locale di Napoli appartenenti al Reparto Tutela Ambientale hanno eseguito controlli in via Roma verso Scampia sul conferimento dei rifiuti dai quali è risultato che diversi utenti sopraggiungono a bordo di veicoli provenienti da comuni limitrofi e abbandonano rifiuti domestici al suolo, non differenziati.

14 le sanzioni comminate ad altrettanti utenti che abbandonano il sacchetto senza nemmeno accostare con il veicolo in marcia per poi proseguire verso la propria destinazione. Al fine di reprimere tale fenomeno è stata espletata tale attività mediante controlli in strada in varie fasce orarie fino alle ore 22.00, raggiungendo e procedendo al fermo del veicolo per l’identificazione del trasgressore.

Sono stati eseguiti controlli anche in via Toledo dove gli agenti dell’Ambientale di concerto  con gli ispettori ambientali, hanno atteso la chiusura degli esercizi e sanzionato due attività, un Bar ed un Tabacchi, che ponevano al suolo sacchi di rifiuti non differenziati. Per tutti la sanzione applicata è quella stabilita dall’ ordinanza sulla gestione dei rifiuti solidi urbani,  che prevede la multa di € 500,00.