Sfonda la vetrina del bar con l'auto, panico tra i clienti: «Pensavo di avere la retromarcia»
Sfonda la vetrina del bar con l'auto, panico tra i clienti: «Pensavo di avere la retromarcia»

Ha perso il controllo della macchina mentre cercava di parcheggiare ed ha sfondato la vetrina di un bar. Succede a Lecce, dove una donna è finita con l’auto direttamente all’interno del bar, sfondandone ovviamente le vetrine all’ingresso.

Per fortuna nessuno è rimasto ferito, anche se al momento dell’impatto la paura è stata tanta. Così come tanta è stata l’incredulità dei clienti e delle persone presenti. Nessuno ha potuto impedire l’incidente, anche se tutto si è consumato in pochi istanti. In realtà, pare si sia trattato di un semplice errore. La signora era convinta di aver inserito la retromarcia e invece si trattava della prima. Quando ha premuto l’acceleratore si è ritrovata all’interno del bar.

Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco e gli agenti della polizia municipale per i rilievi del caso. È toccato a loro ricostruire la dinamica dei fatti. La malcapitata, provata dall’accaduto, è stata affidata alle cure dei sanitari del 118. Non ha riportato ferite gravi, grazie anche al fatto che la velocità era bassa e l’impatto non violento.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.