Lino Banfi qualche giorno fa ha ricevuto il premio San Gennaro e in occasione di quest’onorificenza, in un’intervista a Il Mattino, ha raccontato un aneddoto sul suo passato con i napoletani.

Il simpatico attore ha confessato di aver praticamente ‘truffato’ i napoletani: “Questa non l’ho mai detta a nessuno. Da giovane, per fare qualche lira – ero in miseria – riuscii a vendere Rolex falsi ai napoletani. Io e un amico ci travestivamo da ufficiali americani, fermavamo le persone, raccontavamo che ci avevano derubato e non avevamo soldi. Solo un orologio, prezioso, da scambiare. Su dieci, otto ci mandavano a cogliere fichi, due ci cascavano. Ne vado fiero… Imbrogliare i napoletani non è facile“.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.