Immagine di repertorio

Una donna di origini straniere è stata trovata priva di vita nelle acque antistanti il litorale di Torre del Greco. Quando sono arrivate le forze dell’ordine, per la donna, sulla sessantina, con ogni probabilità di origine ucraina, non c’era più nulla da fare.

A costarle la vita secondo i primi rilievi un malore che l’ha colta quando era in mare. A notare che qualcosa non andava, in mattinata, sono stati alcuni bagnanti presenti su una spiaggia libera a Torre del Greco.

Sul posto sono giunti gli agenti del locale commissariato e gli uomini della Guardia di Finanza. Immediatamente è stata fatta arrivare un’ambulanza ma i sanitari non hanno fatto altro che constatare il decesso della donna. (ANSA).

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.