30.2 C
Napoli
giovedì, Luglio 7, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Marano. Pezzella replica a FdI: “Mai con me? Mi interessa l’entusiasmo, non le beghe di partito”


«Mai con il sottoscritto? Questo modo di fare lo reputo offensivo, quasi simile all’Isis». Risponde a muso duro a Fratelli d’Italia l’avvocato Rosario Pezzella, il candidato della coalizione per il momento formato da Lega, lista Insieme e Movimento Civico Maranese, la cui designazione ha comportato lo strappo con Fdi che concorrerà alle amministrative del 21 ottobre con un proprio nome. «Se si fosse andati a votazione anche con la presenza al tavolo di Fratelli d’Italia – afferma al nostro sito Pezzella – sarei stato comunque io ad essere designato». Pezzella dice come lo strappo con Fdi si sia nei fatti iniziato a consumare nel pomeriggio di sabato quando, dopo un confronto avuto con il coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia Michele Di Napoli, quest’ultimo avrebbe successivamente tenuto una riunione con Teresa Giaccio che ora sembra papabile candidata per il partito fondato da Giorgia Meloni.

«È di cattivo gusto quest’attacco – rincara la dose Pezzella – mi spiegassero gli altri perché il mio percorso politico sarebbe distante da quelli di Fratelli d’Italia. In che termini? Io sono cresciuto nella Democrazia Cristiana, sono un andreottiano e facevo parte della corrente di Paolo Cirino Pomicino. Ho quei valori di centro (la componente andreottiana e di Pomicino era quella considerata a destra della Dc ndr.) e quel bagaglio valoriale per il quale reputo importante aiutare gli altri, il prossimo. A me non interessano le beghe di partito, voglio occuparmi delle famiglie disagiate di Marano, del recupero delle periferie, del risanamento fiscale». Il candidato sindaco di Lega, Insieme e Movimento Civico Maranese cita Giorgio Gaber. «In una sua famosa canzone diceva “che cos’è la destra, cos’è la sinistra’’ Ecco, appunto, stiamo ancora a discutere di queste cose? La coalizione di cui sono espressione, ma stiamo ragionando per allargare il fronte, è fatta di persone che hanno entusiasmo». Poi l’annuncio: «Se sarò sindaco, terrò per me le deleghe alla trasparenza e alla legalità».

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Adl vuole evitare un Higuain-bis, super offerta a Koulibaly per rinnovare col Napoli

Nelle ultime ore si susseguono le voci di un interessamento della Juventus per Kalidou Koulibaly. Secondo quanto si legge...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria