Massacra di botte l’ex moglie e la manda al Cardarelli, orco arrestato a Marano: violenze da 10 anni

I Carabinieri della Stazione di Marano di Napoli hanno arrestato un 46enne rumeno residente a Marano raggiunto da Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dal GIP di Napoli Nord, provvedimento deciso sulla base di risultanze investigative dell’Arma dopo indagini iniziate con la denuncia sporta dalla ex moglie 40enne che dal 2008 era stata sottoposta a continui maltrattamenti e atti vessatori.
Il 31 ottobre scorso, infine, l’uomo l’aveva picchiata al punto tale da procurarle traumatismi in sedi multiple e stato d’ansia giudicati guaribili in 21 giorni come diagnosticato dai medici dell’Ospedale Cardarelli. L’arrestato è stato tradotto nella Casa Circondariale di Poggioreale