Melito, piccolo focolaio Covid in Comune. Chiusi gli uffici a Marano e Pozzuoli

Covid negli uffici Comunali a Pozzuoli, Melito e Marano
Covid negli uffici Comunali a Pozzuoli, Melito e Marano
Crescono ancora i contagi a Melito. A darne comunicazione è il sindaco Amente:
“Dopo 5 giorni in cui non ricevevamo notizie dall’Asl di nuovi positivi a Melito, questa mattina è arrivata la notizia che altri 8 concittadini hanno contratto il virus.
I positivi però potrebbero essere molto più, perché l’Azienda Sanitaria Locale ci ha fatto sapere che sarebbero oltre 100 i melitesi che si sono sottoposti a tampone negli ultimi giorni e che sono in attesa dell’esito dello stesso.
Un esito che tarda ad arrivare a causa della mancanza di reagenti indispensabili per processare i tamponi.
Intanto anche un consigliere comunale ed un lavoratore socialmente utile in forza all’Ente sono risultati positivi al Covid.
Ad entrambi, che grazie a Dio hanno manifestato sintomi non preoccupanti, vanno i migliori auguri di buona guarigione”.
In mattinata anche il consigliere di minoranza Venanzio Carpentieri ha annunciato la sua positività: “Sono risultato positivo al tampone per il Covid – 19. Osserverò, dunque, il prescritto periodo di isolamento, proseguendo la quarantena volontaria iniziata sabato, quando ho saputo di essere entrato in contatto con altro soggetto postivo. Per fortuna, i sintomi sono lievi e la mia condizione generale è buona. Passerà anche questa!”

Nuovo caso di positività anche all’interno degli uffici comunali di Marano.

Il municipio, nonché la sede distaccata di via Nuvoletta (ufficio tecnico, igiene urbana, anagrafe e tributi), resteranno chiusi oggi e domani. Sono state avviate poco fa le procedure per la sanificazione degli ambienti.

Comune chiuso a Pozzuoli

Con l’ordinanza numero 186, il sindaco di Pozzuoli  Vincenzo Figliolia, ha disposto in via cautelativa la chiusura al pubblico di tutti gli uffici comunali fino al 6 novembre 2020. Il provvedimento si è reso necessario per permettere la sanificazione degli uffici in seguito ad alcuni casi di positività al covid 19 registrati all’interno della casa comunale.

L’accesso ai cittadini sarà consentito solo per improrogabili necessità riguardanti gli uffici demografici e quelli che erogano servizi pubblici essenziali ed esclusivamente tramite prenotazione (sul sito istituzionale è possibile reperire i recapiti telefonici e gli indirizzi di posta elettronica utili).

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.