michele merlo fidanzata
Michele Merlo e la sua fidanzata Lulù

Dopo la notizia della morte di Michele Merlo, arrivano le parole della fidanzata Luna Shirin Rasia. La ragazza, di origine italo-venezuelana, non fa parte del mondo dello spettacolo ma è una studentessa di culture e pratiche della moda. Luna ha pubblicato sul suo profilo Ig una foto di Mike con sotto una dedica dal sapore agrodolce.

Morte di Michele Merlo, parla la fidanzata Luna Shirin Rasia

“Grazie, grazie di tutto, per sempre nel mio cuore. Il destino ci ha fatti incontrare e come per magia ci ha fatto vivere momenti di amore puro, di gioia immensa in piccoli momenti e gesti, quelli che tanto amavamo”, ha scritto la giovane fidanzata di Michele Merlo. “Ti ringrazio infinitamente per avermi fatto credere in me stessa e nell’amore. Non so quando e se sarò pronta a rituffarmi in questo mondo, ma ci riuscirò, te lo prometto cuore mio, perché la forza che mi hai dato tu nessun altro mai riuscirà a darmela. Vivrò a pieno la vita per me e per te, sarai sempre in tutti i miei momenti e pensieri”. Infine ha concluso con queste parole: “Ora smetti di sognare e vola tra le stelle e tuffati dentro al mare”.

Il malore del cantante di Amici

Sembra che nel momento in cui il cantante si sia sentito male fosse proprio a casa di Luna, o come si firma lei nel post Lulu. Pare che sia stata la ragazza a chiamare l’ambulanza, dopo essersi accorta della gravità della situazione. Purtroppo, però, neanche la tempestività da parte della ragazza, nell’avvisare i soccorsi, è riuscita a salvare il cantante Merlo.

Il dolore degli amici per Michele Merlo

Il dolore per la morte di Mike, così come lo chiamavano nel mondo dello spettacolo, si diffonde come radici nel terreno. Parole di addio arrivano da tutti i suoi amici ed ex rivali della scuola di Amici, ma anche dai fan che lo hanno conosciuto e seguito in questa sua breve carriera. Riki scrive: «Amici o rivali abbiamo condiviso un anno incredibile assieme. Sono parcheggiato in doppia fila come un idiota a piangere. Ciao amico mio».

Anche Emma Marrone, maestra di ‘Amici’ nell’anno in cui Mike partecipava alla trasmissione, la sera prima della morte del cantate gli aveva dedicato il suo concerto. E dopo la morte gli ha dedicato un post sui social: «Ciao Michele. Ieri sera ho cantato forte per te. Stamattina il mio cuore si è rotto in mille pezzi. Non ho parole amico mio. Ti bacio sulla fronte e agli angoli della bocca sempre screpolati. Fai buon viaggio Michi». 

La rabbia dei genitori

I genitori del cantante Michele Merlo sono ancora increduli e soprattutto arrabbiati. Secondo la mamma e il papà si sarebbe potuto fare di più, anche perché il figlio in precedenza era stato portato in ospedale visto che già aveva accusati dolori da alcuni giorni, ma era stato mandato a casa scambiando i sintomi per una banale influenza virale. Il padre fa sapere che sicuramente avvierà una causa contro l’ospedale di Vergato. Afferma, anche, che farà eseguire un’autopsia per capire le condizioni del figlio e se si sarebbe potuto salvare se fosse stata fatta una diagnosi più approfondita e accurata.

Queste le parole ufficiali di Domenico Merlo, padre di Mike: “Sicuramente un’indagine la faremo partire noi: mi sono già rivolto agli avvocati e abbiamo intenzione di sporgere denuncia. Ci sono moltissime ombre e noi vogliamo chiarezza. Mercoledì pomeriggio mio figlio è stato all’ospedale di Vergato e, come ci ha poi raccontato, c’era praticamente solo lui, di paziente. Eppure, il medico che lo ha accolto gli avrebbe intimato di ’non intasare gli ospedali per un mal di gola e due placche’. Invece mio figlio oltre a placche, febbre e mal di gola, aveva un terribile mal di testa, sangue al naso ed ematomi sul corpo. Un medico poco più attento si sarebbe accorto che qualcosa non andava, avrebbe riconosciuto i sintomi della leucemia e disposto degli accertamenti”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.