Lutto nel mondo dello spettacolo, ex concorrente del Grande Fratello trovata impiccata in casa

Miriam Rivera, ex concorrente del Grande Fratello, è stata trovato impiccata in casa. La donna è stata la prima concorrente trans ad entrare in un reality, nella versione australiana. Il marito è sotto choc ma non crede nell’ipotesi siucidio. Miriam Rivera, 38 anni, la prima transessuale al mondo a partecipare al Grande Fratello è stata trovata morta nel suo appartamento di Hermosillo, in Messico.

«Il giorno che è morta, Miriam mi ha chiamato dal Messico dicendomi che si sentiva male e vomitava sangue,così le ho detto di andare in ospedale. Mi ha chiamato di nuovo prima di lasciare l’ospedale alle 12 e quella è stata l’ultima volta in cui abbiamo parlato», sono state queste alcune delle dichiarazioni del marito di Miriam rilasciate al Daily Mail.