Trovato morto in casa, dramma e dolore a Marcianise per la morte di Angelo

Un dramma ha colpito nella giornata di ieri la comunità di Marcianise ed i residenti del Parco Primavera dove è stato trovato morto all’interno del suo appartamento il 48enne Angelo Monte. A fare la tragica scoperta è stato il fratello. Nonostante l’intervento dei sanitari del 118 per Angelo non c’è stato nulla da fare: era già troppo tardi.

Non riscontrando segni evidenti sul corpo, il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha disposto il sequestro della salma e il trasferimento all’istituto di medicina legale dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, come riportato dal sito edizione caserta. A stroncare la vita ad Angelo potrebbe stato un arresto cardiocircolatorio.