Incidente mortale a Quarto, scontro fatale tra centauro e bus

Incidente Sant'Anastasia

Tragico incidente questa sera, attorno alle 20.30, a Quarto. Un uomo in sella al proprio scooter ha perso la vita dopo essersi scontrato con un bus della Ctp, la Compagnia di trasporto provinciale che serve i comuni della provincia di Napoli, in zona corso Italia. Ancora da chiarire la dinamica dell’impatto tra la moto e il pullman – non è ancora chiaro se a bordo oltre al conducente ci fossero passeggeri – di una delle linee che di solito effettua la tratta Quarto-Pozzuoli.

LA MORTE DEL CENTAURO

Per il centauro i soccorsi si sono rivelati inutili mentre l’autista della linea Ctp è apparso sotto choc dopo l’incidente. Sul posto sono giunti i militari dell’Arma dei Carabinieri e due ambulanze. Sull’accaduto è arrivato il messaggio di cordoglio all’uomo deceduto da parte di Alfonso Langella e Ciro Montella, rispettivamente segretario generale e il coordinatore della Fit Cisl Campania. «Manifestiamo il nostro dolore per il centauro deceduto e per la sua famiglia, oltre che la vicinanza al collega autista ancora adesso sotto choc» le parole di Langella e Montella.