Mugnano. Record di preferenze per Schiattarella, due consigliere tra le più votate

mugnano consiglieri comunali elezioni votati
I consiglieri comunali più votati a Mugnano

La larga affermazione elettorale di Luigi Sarnataro è stata possibile anche grazie all’apporto di sei consiglieri comunali tra i più votati della tornata. Il record appartiene a Pierluigi Schiattarella del Partito Democratico, infatti, l’ex presidente del consiglio ha raccolto 1000 voti: “E’ stata una forte emozione dopo il lavoro svolto. E’ una vittoria di un gruppo e di tantissimi cittadini che ci hanno spinto fino al trionfo. Siamo chi scegliamo“.

Dopo cinque anni si conferma con 589 preferenze Ezio Micillo, eletto nella lista Mugnano Città Viva. Nello Romagnuolo torna in Consiglio grazie ai 511 voti raccolti con Periferia Attiva. Anche Filippo Daniele, + Campania Europa, mantiene lo scranno consiliare  dopo aver ricevuto 461 voti. Le donne più votate sono Savina Liccardo, Sarnataro Sindaco, e Giusy Mauriello, Europa Verde, rispettivamente con 538 e 402 preferenze.

LE LISTE PIÙ VOTATE A MUGNANO

Nonostante i dissidi e le spaccature degli ultimi mesi, il Partito Democratico resta la forza politica più forte a Mugnano. I democrat hanno raccolto 2749 voti, risultato che gli permetterà di ottenere 4 seggi. Importante l’apporto alla vittoria anche di Campania Libera, lista del neo-consigliere regionale Giovanni Porcelli, che ha intercettato 2256 preferenze e ottenuto 3 seggi consiliari. La lista personale di Luigi Sarnataro è la terza forza della maggioranza con 2138 voti e 3 seggi conquistati.