Coronavirus. Moduli prefabbricati in arrivo a Napoli: 72 nuovi posti letto in poche ore

Sono partiti da Padova, e arriveranno in serata a Napoli, i 57 tir che trasportano il materiale per la costruzione della struttura prefabbricata dedicata ai pazienti Covid che sarà realizzato nell’area del parcheggio dell’ospedale del Mare. L’ospedale avrà 72 posti letto in tre moduli ognuno da 24 posti letto in fase di realizzazione. Il programma dei lavori prevede dalle ore 18 l’arrivo e le fasi di parcheggio dei tir nell’area dell’ospedale del Mare. Poi inizieranno le fasi di scarico e l’inizio della costruzione.

Continua l’incessante lavoro per consentire al servizio sanitario regionale di rispondere in maniera efficace ed efficiente alla richiesta di posti letto che l’emergenza coronavirus ha causato. Anche se i numeri al momento restano sotto controllo, il piano predisposto dalla Regione sta proseguendo celermente. Il presidente De Luca ha assicurato che in Campania “non si assisterà alle scene viste nelle zone calde del nord Italia”. La sinergia tra istituzioni e cittadinanza sta dando i suoi frutti con un trend di contagi in calo e tornato sui livelli del 25 marzo e con i ricoveri in terapia intensiva in netto calo. C’è luce in fondo al tunnel.