Orrore in casa. Avvelenano, picchiano e accoltellano la loro cagnolina: avevano cercato su Google come ucciderla

Regno Unito. Prima l’hanno avvelenata con delle salsicce, poi picchiata con una sbarra di ferro e infine accoltellata. Così, Leila Horvarth, 28 anni, e il suo fidanzato Norbert Farkas, 29 anni, hanno torturato e ucciso la loro cagnolina Luna, bulldog americano. Per questo, la coppia, è stata condannata a 10 settimane di carcere.

Luna aveva appena dato alla luce 12 cagnolini e, per questo, era diventata abbastanza aggressiva e lunatica. Motivi che hanno spinto i due padroni ad ucciderla. La donna, il giorno prima dell’estremo gesto, ha cercato su internet  «come uccidere il proprio cane» e lo ha fatto. Prima ha attirato la cagnetta nel giardino sul retro della loro casa. Poi le ha servito del cibo avvelenato.