Paolo Cannavaro
Paolo Cannavaro

“Addio caro amico mio, non so quanto mi mancherai. Mas”. Post di lacrime e addio di Paolo Cannavaro per il suo fedele pastore tedesco, un cane a cui l’ex capitano del Napoli era molto affezionato. A testimonianza ci sono tante foto che Paolo Cannavaro ha pubblicato sui social col suo cane ed i suoi figli.

Il post è stato commentato da diversi amici vip tra cui Gigi Finizio che ha scritto: “Sono come figli…❤️😢”. Gianluca Capozzi: “Non posso nemmeno immaginare come tu ti senta…un abbraccio Paolo!”. Commenti con faccine tristi anche da Decibel Bellini e Floro Flores. 

Il precente articolo su Paolo Cannavaro

A Napoli, con l’inaugurazione della nuova stazione EAV dedicata a Maradona, è stato presentato anche un murales, intitolato “Forza Napoli Sempre” che celebra l’intera storia del Calcio Napoli a partire, naturalmente, dalla figura di Diego Armando Maradona.

Tra le figure che compaiono ci sono tanti giocatori, allenatori e simboli del Napoli del presente e del passato. Oltre a Maradona si vedono: Garbutt, Sallustro, Pesaola, Vinicio, Sivori, Juliano, Savoldi, Krol, Bruscolotti, Bianchi, Careca, Ciro Ferrara, De Napoli, Fabio Cannavaro, Taglialatela, Zola, Grava, Reja, Hamsik, Lavezzi, Mazzarri, Benitez, Higuain, Mertens, Cavani, Insigne, Koulibaly e Gattuso…

Manca però un nome celebre: Paolo Cannavaro.

Decimo giocatore più presente di sempre nella storia della società napoletana, nonché ex capitano e tra i protagonisti del ritorno in serie A dei partenopei, nel 2007.

È per questo che l’ormai ex giocatore di Napoli e Sassuolo ha voluto protestare sui social, scrivendo un post avvelenato. “Forse 278 presenze con la maglia Azzurra, riportare la squadra del cuore da anni bui ad anni splendenti, vincere un trofeo dopo 22 anni di astinenza oppure essere capitano del Napoli per tanti anni, non sono validi motivi per essere semplicemente raffigurato su un pezzo dei 130 pannelli a disposizione in una stazione metro, tra l’altro a pochi passi da casa mia. Non sono dispiaciuto per non essere lì insieme agli altri nè tanto meno voglio elemosinare una raffigurazione, ma sono dispiaciuto per chi si dispiace al posto mio, per chi mi contatta da giorni e si meraviglia della mia assenza…. grazie a tutti e sempre 💙FORZA NAPOLI💙”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.