24.5 C
Napoli
venerdì, Maggio 24, 2024
PUBBLICITÀ

Papà di 39 anni stroncato da un aneurisma, Fabrizio lascia due gemelline di 5 anni e la moglie

PUBBLICITÀ

Muore a causa di un malore il 39enne Fabrizio Di Antonio. Il decesso è avvenuto all’ospedale Mazzini di Teramo a causa di un aneurisma. L’uomo, lascia in preda allo sconforto la moglie e le due figlie di 5 anni.

L’improvviso malore accusato da Fabrizio 

I primi malesseri risalgono alla giornata di venerdì, durante l’ora di pranzo, quando l’uomo era rincasato dopo il turno nell’azienda Mivv di Sant’Omero, specializzata in ricambi auto e nella costruzione di marmitte per le Ducato. La moglie preoccupata per i sintomi sovversivi del marito ha immediatamente allertato i soccorsi. Sul posto è prontamente intervenuto il personale sanitario dell’ambulanza della Croce Bianca di Alba. L’equipè medica, dopo aver stabilizzato le condizioni sanitarie di Fabrizio, lo ha subito trasportato al pronto soccorso di Teramo. 

PUBBLICITÀ

Le false speranze

Dopo il primo supporto fornito dall’ambulanza, le condizioni ormai pressocché stabilite in seguito alle 24 ore di rianimazione lasciavano presagine un netto miglioramento instillando, però, una precaria rassicurazione. Una sfortunata degenerazione, infatti, ha colpito nuovamente Fabrizio, così purtroppo, durante la notte tra domenica e lunedì il secondo aneurisma celebrale è risultato fatale. E’ così che Fabrizio, a causa dei due aneurismi, lascia la moglie e le due gemelline di 5 anni.

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Incidente mortale lungo la Circumvallazione Esterna, dramma tra Giugliano e Qualiano

Nella tarda mattinata di oggi è avvenuto un incidente mortale lungo la Circumvallazione Esterna. Secondo i primi rilievi un...

Nella stessa categoria