9.8 C
Napoli
venerdì, Dicembre 3, 2021
- Pubblicità -

“Quell’incontro tra Di Lauro e i Grimaldi di San Pietro a Patierno”, i verbali del pentito Tamburrino


C’è anche la storia di un incontro tra Salvatore Di Lauro e i Grimaldi di San Pietro a Patierno nei verbali rilasciati ai magistrati dal superpentito Salvatore Tamburrino, vera ‘voce di dentro’ del sistema criminale della cosca di Secondigliano. Tamburrino ha passato in rassegna ruoli e mansioni di circa 149 profili soffermandosi anche sulle attività effettuate per il clan da Salvatore Di Lauro:

“….aprì un circoletto in via Monte Nero a Secondigliano e lì la paranza di Salvatore Di Lauro spacciava a telefonino hashish e marijuana. Il figlio di Bombolone (Carmine Grimaldi), capo di San Pietro a Patierno, mandò qualcuno dei suoi, tale Rafaniello, a prelevare…. perchè voleva spiegazioni perchè vendeva o faceva vendere droga in una zona loro. Poi Salvatore Di Lauro, cui…., si era rivolto andò a parlare con il figlio di Bombolone e gli disse che solo lui poteva dargli spiegazioni perchè aveva autorizzato ad aprire una piazza di spaccio al telefonino”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Omicidio Tortora, pugno duro del pm contro i presunti assassini di Pasquale ‘o stagnar

Si è tenuta questa mattina presso la Corte d'Assise di Napoli (II sezione, presidente Cristiano) la requisitoria del processo...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria