21.9 C
Napoli
giovedì, Giugno 13, 2024
PUBBLICITÀ

Muore folgorato in provincia di Napoli, Ugo forse colpito da un fulmine

PUBBLICITÀ

Dramma a Vico Equense. Un giovane pescatore, Ugo Manganaro, è morto ieri durante il temporale, colpito da una scarica elettrica. Aveva 34 anni.

La vittima si trovava presso la riva del mare, in località Marina di Seiano, quando è stato colpito dalla scarica. Sulla sua morte è stata aperta un’inchiesta. Indagano i Carabinieri di Torre Annunziata.

PUBBLICITÀ

Non si esclude che possa essere stato colpito da un fulmine. I carabinieri hanno acquisito le immagini di un sistema di video sorveglianza della zona e stanno ascoltando alcune persone presenti al momento della tragedia e che hanno anche prestato i primi soccorsi al 34enne.

PESCATORE MORTO, SGOMENTO NELLA COMUNITA’ DI VICO EQUENSE

Dai primi accertamenti pare che il 34enne pescatore sia stato colpito da una scarica elettrica proveniente da un palo dell’illuminazione o da un’altra fonte di elettricità sita nei paraggi. Non si esclude la probabilità del fulmine.

Inutili i soccorsi del 118. Area posta sotto sequestro e salma a disposizione della magistratura per l’autopsia.

La notizia della morte di Ugo si è diffusa velocemente a Vico Equense, lasciando attonita l’intera comunità e tutte le persone che lo conoscevano.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Caro rc auto, la questione giunge a Palazzo Giustiniani

Le disuguaglianze territoriali dei premi assicurativi, il numero crescente di veicoli circolanti senza assicurazione, il dilagante fenomeno delle immatricolazioni...

Nella stessa categoria