Stava andando a scuola nel Casertano, 15enne sparato all’occhio con una pistola a piombini

Momenti di paura quelli vissuti stamattina per un 15enne di Alvignano. Il ragazzo è stato colpito all’occhio in circostanze ancora in fase di chiarimento, anche se pare sia stato centrato da un pallino esploso da una pistola a piombini. L’episodio è avvenuto poco prima delle 8 nel piazzale della stazione di Piedimonte Matese: il ragazzino era appena sceso dal treno e si stava recando a scuola, quando improvvisamente è stato lanciato un allerme dagli amici. Trasportato urgentemente in ospedale a Piedimonte Matese – riporta Edizione Caserta –  il giovanissimo è stato poi trasferito al Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Le sue condizioni non sarebbero così gravi.i carabinieri della Compagnia del capoluogo matesino.