Pistola in faccia nel traffico per rapinare soldi, orologi e fedi. Continuano incessanti le segnalazioni, complice l’arrivo delle festività natalizie, di raid armati sulla Circumvallazione esterna. Le zone nel mirino dei rapinatori sono soprattutto quelle nei pressi della metro di Mugnano, a pochi passi dall’Auchan, Villaricca e Melito. Ad agire sono malintenzionati, in sella a scooter di grossa cilindrata e col volto travisato da uno scaldacollo, che puntano la pistola in faccia ai poveri malcapitati bloccati nel traffico.

Alcune rapine sono state consumate anche alla rotonda di Villaricca, soprattutto tra le auto incolonnate nel traffico o la mattina presto o la sera al calar del sole. Raid rapidi e a volte violenti che fanno tremare i residenti dell’area nord. Le forze dell’ordine consigliano agli automobilisti di evitare di mettere ben in vista effetti personali costosi quando si è nel traffico e si percorrono strade ‘a rischio’.

Rapina al Lidl di Villaricca, banditi in fuga con l’incasso

apina ieri sera a Villaricca presso il supermercato Lidl. Secondo la prima ricostruzione una banda armata ha fatto irruzione poco dopo le 19,30 presso il supermercato di via provinciale Giugliano-Mugnano ed ha aggredito i cassieri, schiaffeggiandone alcuni e facendosi consegnare l’incasso della giornata. I malviventi hanno poi esploso anche un colpo di pistola per coprirsi la fuga. Ancora da quantificare il bottino: secondo le primissime testimonianze raccolte sembra che i banditi, in tutto tre, siano fuggiti in direzione della Circumvallazione esterna. Indagini affidate ai carabinieri della stazione di Villaricca.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.