Rapina e associazione per delinquere, a Qualiano arrestato uomo del clan D’Alterio-Pianese

I carabinieri della stazione di Qualiano hanno arrestato Luigi Strazzullo – 29enne del posto ritenuto vicino al clan D’Alterio Pianese – in esecuzione di un provvedimento del GIP del Tribunale di napoli.

Strazzullo dovrà scontare in detenzione domiciliare 7 mesi e 28 giorni di reclusione per reati di associazione per delinquere di tipo mafioso e rapina, commessi in Qualiano dall’anno 2011 al 2016. Per tali reati era già stato condannato alla pena principale di 7 anni