Ricercato per mandato di arresto internazionale arrestato a Fratta: sfilza di reati commessi in Grecia

I carabinieri della stazione di Frattamaggiore hanno arrestato M.B. , 30enne, di Frattaminore, destinatario di un Mandato di Arresto Internazionale dell’Autorità Giudiziaria Greca per i reati di furto aggravato, produzione, vendita e acquisto illecito di stupefacenti, falsificazione di monete e spendita e introduzione nello Stato, previo concerto, di monete falsificate, commessi in Grecia nel 2014. L’arrestato è ora a Poggioreale.