9.6 C
Napoli
lunedì, Gennaio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Strage familiare a Sassuolo: uccide moglie, 2 figli e suocera, poi si suicida


Una vera e propria strage quella avvenuta a Sassuolo, dove un uomo di 38 anni ha ucciso a coltellate mogli, figli di 2 e 5 anni e la suocera nell’appartamento dove vivevano. Poi, si è tolto la vita. Sul caso indaga la polizia.

Il dramma si è consumato in via Manin, non lontano dal centro, tra le 15 e le 16. L’uomo lavorava in un supermercato di Sassuolo e, secondo le prime risultante investigative, sarebbe di origine tunisine. La madre dei suoi figli, invece, era italiana e impegnata in lavori di pulizia. I 2 bimbi uccisi erano nati dalla loro relazione, mentre la donna ne aveva un altro avuto da una relazione precedente. Sul posto la polizia scientifica per i rilievi, oltre a carabinieri e polizia locale.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Neonato ustionato in provincia di Napoli, chieste pene severe per i genitori

Il piccolo Vincenzo, il bimbo appena nato e ustionato dai genitori, oggi è vivo e in mani sicure. Dopo...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria