Trema la terra a Pozzuoli, registrate 30 scosse di terremoto nella notte
Trema la terra a Pozzuoli, registrate 30 scosse di terremoto nella notte

Sono circa 30 i terremoti dello sciame sismico, registrati tutti dall’Osservatorio Vesuviano alle 23:18 alle 01:17. Le scosse, di basso magnitudo, hanno tenuto svegli i cittadini di Pozzuoli, specie in via Napoli ed anche a Bagnoli.

Due scosse di maggiore intensità

I due eventi sismici di maggiore intensità – riporta Il Mattino – si sono verificati entrambi in prossimità del bordo sud-ovest del cratere degli Astroni, il primo di magnitudo 1.8 della scala Ritcher delle ore 23,32 ad una profondità di 1,3 km e il secondo di magnitudo 1.7 verificatosi alle ore 23,38 ad una profondità di 1,4 km. Diverse le segnalazioni arrivate ai vigili del fuoco, alla polizia municipale ed all’Osservatorio Vesuviano. La protezione civile ha seguito invece l’evolversi dello sciame sismico per tutta la notte.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.