20.3 C
Napoli
martedì, Maggio 24, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Scontro tra treni nella metropolitana di Napoli, i passeggeri: «Abbiamo temuto il peggio»


Sono in tutto tredici i feriti causati dallo scontro tra due treni Metro questa mattina, ore 7 circa, tra le stazioni dei Colli Aminei e di Piscinola. Come riferito da fonti vicine all’Anm dovrebbe trattarsi di tre macchinisti e 10 passeggeri notizia che sarebbe confermata dall’arrivo di alcune ambulanze mentre dieci passeggeri invece sarebbero in stato di choc. Da quello che si apprende uno dei treni coinvolti era appena uscito da un deposito. Le corse sono al momento sospese con forti disagi per i pendolari che dovevano utilizzare la tratta per andare a scuola o a lavoro. Allertati tutti gli ospedali collinari.

Sono in corso le operazioni per evacuare i treni e sono state chiuse le fermate di Frullone, Chiaiano e Piscinola.

L’incidente potrebbe essere stato causato da un errore umano.

Intanto i passeggeri rimasti sulle banchine sono preoccupati per le condizioni in cui sono costretti a viaggiare ogni giorno.

«Alle 7 abbiamo sentito un botto, verso l’officina dei treni alla stazione di Piscinola. Gli addetti alla sicurezza ci hanno detto che c’era stato un incidente ai convogli e che la stazione doveva essere chiusa». A dirlo è Arturo, uno degli addetti ai controlli biglietti alla stazione Piscinola-Scampia.
Foto de Il Mattino

Il precedente lancio

Incidente ferroviario nella metropolitana di Napoli: due treni si sono scontrati tra le stazioni di Colli Aminei e Piscinola sulla Linea 1 della metropolitana di Napoli. L’impatto tra i due convogli è avvenuto all’altezza della strettoia dopo la fermata dei Colli Aminei e avrebbe coinvolto anche un terzo treno che però, a differenza dei due che di sono scontrati, non aveva passeggeri a bordo. Sul posto ci sono forze dell’ordine e quattro ambulanze: non si sa se al momento ci sono feriti

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Antonio Sabbatino
Iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti dall'ottobre 2012, ho sviluppato nel corso degli anni diverse competenze frutto dell'esperienze sul campo in ambito politico, sociale e di cronaca, sia bianca che nera. Sono stato conduttore radiofonico di programmi musicali presso Radioattiva, radio web napoletana e redattore e collaboratore di diverse testate online. Attualmente sono inviato per il quotidiano Roma, il più antico giornale napoletano, InterNapoli.it tra le realtà più dinamiche e seguite del panorama regionale campano e Comunicare il Sociale rivista specializzata di Terzo Settore.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Guendalina abbandona l’Isola dei Famosi, la decisione dopo la scarcerazione dell’ex marito

Guendalina Tavassi abbandona l'Isola dei Famosi 2022 tra le lacrime. Una decisione che arriva a seguito della scarcerazione dell'ex...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria