28.1 C
Napoli
venerdì, Agosto 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

“Sei tu il vero immortale..”, la dedica di Marco d’Amore di Gomorra


“Tanti auguri Massimo! Solo chi riesce a scavare un solco così profondo nella memoria e nel cuore può considerarsi davvero #immortale !!! Con la gratitudine vera e l’amore sincero di chi ha imparato ogni tuo film, ogni tuo sketch a memoria! Sei l’esempio vivo di una Napoli intelligente, arguta, onesta e irriverente che ha saputo far ridere e piangere il mondo! Te voglio bbene assaje”. Questo il commovente messaggio che Marco d’Amore, alias Ciro di Marzio in Gomorra, ha scritto la scorsa settimana in occasione del compleanno di Massimo Troisi. 

Gli appassionati di Ciro Di Marzio ancora non riescono ad arrendersi alla morte del loro personaggio preferito. Eppure alla domanda di tutti quelli che si chiedono se in Gomorra 4 Ciro è vivo, la risposta sembra essere sempre no. Nella quarta stagione di Gomorra non rivedremo Marco D’Amore nei panni di Ciro Di Marzio. La scena in cui, in Gomorra 4 Ciro muore, è davvero straziante e ha lasciato tutti i fan della serie a bocca aperta. Sono tantissime le ipotesi che sono state fatte e gli spiragli visti per un possibile ritorno del personaggio ma le conferme sulla sua morte, ormai, sembrano essere troppe per poter supporre ancora che in Gomorra 4 Ciro è vivo!
L’Immortale, quindi, pare abbia finito definitivamente il suo corso e le parole di conferma, oltre che dagli autori della serie che, già alla fine della terza puntata, avevano dichiarato che non avrebbero portato in scena “resurrezioni” o colpi di scena simili, arrivano anche dallo stesso attore che durante un ‘intervista ha parlato della sua scomparsa dal cast della serie dicendo che, nonostante la sua uscita, rimane uno strenuo difensore del progetto.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Il mare di Napoli invaso da topi e liquami, giorno ‘nero’ per i bagnanti

Chiazze di liquami fognari e topi morti sono spuntati nel mare di Nisida determinando un terribile spettacolo per gli...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria