antonio

Un anziano è morto carbonizzato nella sua abitazione a Ponte, in provincia di Benevento, dove viveva accudito da una badante per le sue precarie condizioni di salute. La vittima è Antonio Pica, docente in pensione di 89 anni.

Secondo una prima ricostruzione, Antonio Pica dormiva al piano terra vicino al camino. Intorno alle 5 di questa mattina, sono divampate le fiamme che hanno provocato il rogo risultato fatale per l’anziano.
La badante, che dormiva al piano superiore dell’abitazione, si è invece salvata. A nulla sono valsi i soccorsi dei vigili del fuoco, dei sanitari del 118 e dei militari che indagano sulle cause dell’incendio.

SE VUOI RESTARE SEMPRE AGGIORNATO VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.