Si spara alla testa con la pistola, scoperto il motivo del suicidio

spara colpo testa

Un uomo di 45 anni, italiano, si è suicidato sparandosi alla testa con una pistola calibro 22 regolarmente detenuta: secondo i carabinieri dietro il gesto ci sarebbero probabilmente motivi di natura economica.

Il cadavere del 45enne è stato ritrovato ieri sera nel giardino retrostante una trattoria di Sasso Marconi, nel Bolognese, in via Ganzole. Il medico legale intervenuto sul posto non ha rilevato segni di violenza o altre anomalie. Su disposizione dell’autorità giudiziaria la salma è stata trasportata al Dos di Bologna, in attesa dell’autopsia