Voragine in strada a Qualiano
Voragine in strada a Qualiano

Chiusa al traffico via Santa Maria a Cubito per uno sprofondamento del manto stradale all’altezza del civico 116. A darne comunicazione è il sindaco di Qualiano Raffaele De Leonardis in un post su Facebook.
La circolazione è interdetta da piazza Kennedy fino alla “rotonda Candida”.
I tecnici sono a lavoro per verificare la situazione. Appena ci saranno aggiornamenti saranno resi noti.

Area nord di Napoli, lavori per riqualificare circumvallazione e perimetrale di Melito

Uno degli accordi riguarda la Sp1 Circumvallazione Esterna di Napoli e la SP500 Perimetrale di Melito e coinvolge i Comuni di coinvolgendo Napoli, Giugliano, Qualiano, Mugnano, Melito, Casandrino, Arzano, Casavatore, Casoria e Volla. Il Costo di 885.000 euro.

Le strade oggetto costituiscono la rete secondaria dei collegamenti da e per i centri abitati con gli assi stradali di grande comunicazione (autostrade ed extraurbane principali e
secondarie) oltre a garantire i collegamenti locali.

Lo sviluppo totale della rete stradale oggetto di eventuali interventi si sviluppa per circa Km 123+578.

Le strade oggetto degli interventi presentano barriere, guardrail, parapetti e muretti da adeguare o da sostituire, intersezioni da sistemare – con nuove canalizzazioni, segnaletica orizzontale e verticale, pulizia dei cigli, pertinenze e banchine.

“Si tratta – ha affermato il consigliere delegato alle Strade Raffaele Cacciapuoti – di interventi volti a garantire le migliori condizioni di sicurezza sulle strade. Abbiamo varato già provvedimenti per alcune aree, altri sono già programmati per assicurare la giusta manutenzione a tutta la rete stradale di nostra competenza. Lo strumento degli accordi quadro – ha aggiunto – assicura una migliore pianificazione dei fabbisogni, la semplificazione delle procedure e un notevole risparmio di spesa, nell’ottica di una corretta programmazione degli interventi. Colgo l’occasione per ringraziare tutta la struttura tecnica e amministrativa che ha continuato a lavorare senza sosta anche in una condizione di oggettiva difficoltà.”

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.