Arresti domiciliari donna incinta evasione
Foto di repertorio

Arrestata dopo l’ennesima evasione dai domiciliari. Si tratta di una giovane donna di Teano arrestata per rapina. La 24enne, nonostante fosse incinta e con il braccialetto elettronico, nel corso del tempo ha continuato ad evadere la misura cautelare.

Insieme al suo fidanzato, coetaneo, era finita in manette lo scorso giugno dopo una rapina ai danni di un ultra 80enne di Roccamonfina. Durante la misura degli arresti, però, la 24enne si è resa protagonista di continue evasioni. Così il GIP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha disposto l’aggravamento della misura cautelare spedendo la 24enne presso il carcere femminile di Pozzuoli.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.