terremoto italia napoli

Oggi poco prima delle ore 15 una prima scossa di terremoto è stata avvertita dagli abitanti di Napoli e della provincia. Tantissimi hanno scritto sui social network di aver avvertito il movimento tellurico. L’allerta è scattata anche nel centro Italia, infatti, anche i cittadini di Pescara hanno avuto paura.

“Al momento nessuna segnalazione di danni o richiesta di aiuto e’ stata ricevuta dalle sale operative”. E’ quanto riferiscono i vigili del fuoco dopo la scossa di Terremoto di magnitudo 5.6 registrata alle 14.47 nel mar Adriatico centrale

I DATI DELL’INGV SUL TERREMOTO

Un terremoto di magnitudo ML 5.6 è avvenuto nella zona: Adriatico Centrale (MARE), il

27-03-2021 13:47:51 (UTC) 31 minuti, 53 secondi fa
27-03-2021 14:47:51 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 42.67, 16.37 ad una profondità di 5 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Ricerca terremoti: Qualsiasi nel raggio di 30 km

I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare tali stime.
Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook

AGGIORNAMENTO

Terremoto avvertito in Italia e a Napoli, il sismografo segna 2 scosse

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.