Terremoto di magnitudo 5.8 nel Mediterraneo, trema nella notte il Sud Italia

Terremoto nel Mediterraneo
Terremoto nel Mediterraneo

Terremoto nel Mediterraneo. Una scossa di magnitudo 5.8, secondo l’agenzia europea di monitoraggio Emsc, è stata registrata nella notte nel mare tra l’Italia e la Grecia, a circa 10 chilometri di profondità. Il sisma si è verificato poco prima delle 2 e, secondo varie fonti, sarebbe stato avvertito anche sulle coste di Puglia, Calabria e Sicilia. Al momento non si ha notizia di danni. La scossa è stata individuata a 439 chilometri a sud ovest di Atene.

Terremoto nel Mediterraneo

Secondo gli esperti, la scossa è stata registrata a 224 chilometri a sud-ovest di Methoni, un isola Greca di 1.200 abitanti, e a 266 chilometri a sud-ovest di Kalamatà, sempre in Grecia. Precisamente, i sismografi hanno iniziato a muoversi all’1.43 del mattino. La scossa è stata avvertita anche sulle coste del del Sud Italia. Fortunatamente, come già detto, non si registrano danni a cose o persone. In Campania non sono stati registrati picchi sismici. A tremare sono state invece la Puglia, la Calabria e la Sicilia.

Solo tanta paura

In un periodo di pandemia come questo, anche una leggera scossa di terremoto può avere il sapore del puro terrore. Solo tanta paura però per i tanti italiani che nel cuore della notte hanno sentito, seppur per pochi secondi, il loro letto tremare.

Terremoto nel Mediterraneo, ieri la prima scossa

Un avvertimento si era già avuto nella giornata di ieri. Alle 23.57 di mercoledì 20 maggio infatti, la terrà ha iniziato a tremare nel Mediterraneo. A registrare il fenomeno sismico è stato l’European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC), che ha segnalato sui propri sismografi una forte scossa di terremoto. La città più interessata è stata l’isola greca di Creta, vittima di un fenomeno sismico di magnitudo 4.2, fatto registrare a 40 chilometri di profondità. L’ulteriore conferma dell’evento tellurico è arrivata anche dall’l’INGV.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK