11 C
Napoli
lunedì, Gennaio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Il concerto di Travis Scott si trasforma in tragedia, 8 morti e decine di feriti


Almeno otto persone sono morte e numerose altre sono rimaste ferite ieri notte nel corso del festival musicale Astroworld Festival a Houston, nello Stato del Texas: lo hanno reso noto i vigili del fuoco, secondo quanto riportano i media statunitensi.

Nelle ore precedenti alla tragedia erano circolate notizie di una grande calca ai cancelli. Le persone spingevano per entrare nella struttura calpestando alcuni caduti a terra.

Schiacciate contro il palcoscenico le otto persone morte ieri notte nella prima giornata dell’evento musicale Astroworld Festival di Houston, in Texas. Questo è quanto emerge dalle prime indicazioni delle squadre di soccorso, riporta la Bbc.

Centinaia di persone ferite nella calca. Le vittime erano intrappolate tra la folla che premeva verso il palcoscenico, ha detto il capo dei vigili del fuoco di Houston, Samuel Peña: “Il pubblico – ha spiegato – compresso contro il palcoscenico e poi il panico”. Undici persone sono state ricoverate in ospedale in arresto cardiaco e otto di loro sono morte. Circa 300 delle 5.000 persone presenti hanno riportato ferite lievi e sono state curate sul posto. “E’ stata una notte estremamente tragica”, ha commentato Lina Hidalgo, una giudice della Contea di Harris.

“I nostri cuori sono spezzati”, ha proseguito. Secondo il quotidiano Houston Chronicle, il rapper Travis Scott – fondatore del festival – ha interrotto più volte la sua performance quando ha visto alcuni suoi fan in difficoltà ai piedi del palcoscenico ed ha chiesto ai membri della sicurezza di aiutarli. I veicoli dei servizi di emergenza si sono fatti strada tra la folla a sirene spiegate più di una volta per prestare loro soccorso. Gli organizzatori hanno interrotto l’evento quando si sono resi conto della gravità della situazione.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Processo a Michele Zagaria, irreperibile il vivandiere del boss dei Casalesi

È irreperibile Vincenzo Inquieto, vivandiere del boss dei Casalesi Michele Zagaria, proprietario dell'appartamento in via Mascagni a Casapesenna dove il 7 dicembre del...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria