L’episodio risale a fine agosto ma è diventato “virale” dopo che la pagina Facebook Isola d’Elba App ne ha divulgato le fotografie. Si tratta di un raro esemplare di Oxynotus Centrina, comunemente chiamato “pesce porco” o “squalo che grugnisce”. E’ stato trovato senza vita all’interno della darsena medicea di Portoferraio all’Isola d’Elba.

L’esemplare era lungo poco più di un metro e prende il suo nome dal fatto di emettere un verso che ricorda il grugnito di un maiale. Solitamente vive su fondali tra i 100 e i 700 metri di profondità. E’ una specie rara da trovare nel Mediterraneo ed è anche considerato una specie vulnerabile.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.