Travolta sulle strisce pedonali, Maria è morta all’ospedale Cardarelli: Caivano in lacrime

Ha lottato con tutte le sue forze ma purtroppo non ce l’ha fatta la signora Maria. La donna  investita giovedì mattina da un tir a Caivano è morta ieri, venerdì 15 novembre. Troppo gravi le ferite riportate dalla donna era travolta e schiacciata da un tir sulle strisce pedonali nei pressi della villa comunale. Come riportato dal sito Nanotv, nonostante i tentativi di salvarle la vita da parte dei medici dell’ospedale Cardarelli di Napoli per Maria non c’è stato nulla da fare.

Ora la vicenda assumerà dei caratteri giudiziari diversi per l’autista del tir con un’accusa di omicidio stradale.