33.4 C
Napoli
giovedì, Luglio 25, 2024
PUBBLICITÀ

Si sente male in auto sul Litorale Domizio, Vincenzo muore a 25 anni

PUBBLICITÀ

Un vero e proprio dramma sconvolge la città di Villa Literno. Vincenzo Diana, un giovane di soli 25 anni, è morto a causa di un malore. A riportare la notizia è Caserta C’è.

Ieri pomeriggio il giovane era diretto a Castel Volturno quando, mentre era a bordo della sua auto, si sarebbe sentito male. Vincenzo è sceso dalla vettura accasciandosi al suolo. Alcuni presenti hanno richiesto l’arrivo dei soccorsi che, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso per cause naturali.

PUBBLICITÀ

L’intera comunità è sotto choc. Tantissimi messaggi di cordoglio apparsi in queste ore sui social. “È un giorno terribile. Tutta la comunità di Villa Literno è sconvolta per la prematura scomparsa di Vincenzo, nipote del nostro Presidente Giovanni Fontana. Un malore improvviso ha portato via un giovane ragazzo di soli 26 anni. Di fronte a queste tragedie non ci sono parole giuste per descrivere una situazione triste e così angosciante” si legge sulla pagina Facebook del Villa Literno Calcio. Il giovane era infatti nipote del Presidente del club.

“Maledetto luglio, hai spezzato il cuore. Ti porteremmo sempre nel nostro” si legge ancora sui social.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Assolto l’ex sindaco di Melito, fine dell’incubo per Mottola. “Non ha mai perso la fiducia nella giusta giustizia”

Il fatto non sussiste. Assolto con formula piena Luciano Mottola, ex sindaco di Melito, coinvolto nell’inchiesta sui rapporti tra...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ