truffa conto corrente
Foto di repertorio

I carabinieri della stazione di Marigliano hanno arrestato per possesso e produzione di documenti falsi Ivan Negri, 24enne di Castello di Cisterna già noto alle forze dell’ordine. Il ragazzo, recatosi presso l’ufficio postale di via Roma, ha tentato di aprire un conto corrente con una carta di identità falsa.

Accortosi che stava per essere scoperto, ha deciso di uscire dall’ufficio postale ma all’esterno c’erano già i carabinieri ad attenderlo. Il giovane Negri, è stato così, bloccato e perquisito dagli agenti. Nelle tasche il documento di identità falso che i carabinieri hanno poi sequestrato. Il 24enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.