27.3 C
Napoli
domenica, Giugno 16, 2024
PUBBLICITÀ

Le adesioni su Facebook: il 25 aprile il I° bici raduno

PUBBLICITÀ

Con una raccolta di adesioni su Facebook è stato fissato l’appuntamento del primo bici raduno: si terrà il prossimo 25 aprile in piazza Matteotti. Una data simbolica – dicono gli organizzatori – che simboleggia la liberazione dei cittadini dallo smog e dall’inquinamento quotidiano. Oltre 250 le adesioni al gruppo ‘Chi…per Giugliano con la bici!’ creato da Susanna Maisto sul social network. Sarà il primo raduno di piazza in bici che si terrà a Giugliano. “Non mi immaginavo l’inaspettato successo del gruppo che ho istituito per semplice amore verso un mezzo così nobile come quello della bicicletta, perciò ho deciso di organizzare il megaraduno di bici a Giugliano – scrive Susanna sulla bacheca – . Sarà il primo dei tanti che si arricchirà sempre più solo ed esclusivamente con l’aiuto e le proposte dei cittadini”. Il programma dell’iniziativa è ancora in divenire. Dovrebbe tenersi un brindisi di benvenuto di tutti gli amanti delle due ruote che poi potrebbero pedalare per le vie del centro e al termine del giro tornare a piazza Matteotti per discutere su tutto ciò che riguarda la bici, trasporti e viabilità. L’obiettivo è quello di intensificare l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto preferito per piccole commesse all’interno della città; chiedere all’amministrazione comunale interventi di rifacimento del manto stradale; realizzare dei veri percorsi enogastronimici-turistici appositi per ciclisti in cerca di relax e sport all’aria aperta; aumentare i parcheggi per bici nel centro storico. Dopo la serie di iniziative portate avanti negli anni scorsi nell’ambito di ‘Più bici più felici’, volto a sensibilizzare l’uso della bicicletta e contemporaneamente aumentare la vivibilità attraverso la diminuzione del traffico e dello smog, si aggiunge il nuovo percorso intrapreso da questo gruppo di giovani ma anche meno giovani, che hanno l’unico obiettivo di cambiare le tendenze dei cittadini in termini di mobilità.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Spunta la prima ipotesi sul duplice omicidio dei fratelli Marrandino

Si continua a indagare sulle ragioni che hanno spinto il presunto assassino, un operaio di 53 anni, anche lui...

Nella stessa categoria