24.2 C
Napoli
sabato, Aprile 13, 2024
PUBBLICITÀ

Il comune sceglie il fotovoltaico per gli edifici comunali

PUBBLICITÀ

Fonti di energia rinnovabili negli edifici comunali. L’amministrazione comunale strizza l’occhio all’ambiente con l’installazione di diciotto impianti fotovoltaici su altrettanti edifici comunali. Il bando di gara, che scadrà il 30 agosto, prevede anche la progettazione preliminare, definitiva, esecutiva e di sicurezza. Il progetto si aggiunge alle altre iniziative promosse dall’assessorato all’Ambiente e Territorio, guidato dal dirigente Bruno Gagliardi, tutte tese al risparmio energetico e, di conseguenza, all’abbattimento dei costi per il Comune. Da settembre, infatti, sono previsti accorgimenti anche per gli istituti scolastici, che saranno dotati di pannelli solari e impianti a basso impatto ambientale. Il tutto grazie a un accordo con la Beghelli, la società bolognese che ha stipulato un accordo con il Comune e che si impegnerà ad installare a costo zero lampadine a basso consumo di energia elettrica. Sempre in ottica risparmio, inoltre, l’amministrazione comunale ha ridiscusso il proprio contratto con il gestore di energia elettrica, riuscendo ad ottenere un risparmio che si aggira sui 50mila euro all’anno. La novità più importante tuttavia riguarda le scuole: ai privati infatti sarà data l’opportunità di installare, a proprie spese, i pannelli che produrranno energia pulita da poter rivendere. Il nuovo corso segue l’imminente apertura dell’energy point, ancora in via d’allestimento nei locali di via Duca D’Aosta. “Lo Sportello Energia – spiega l’ingegner Bruno Gagliardi, dirigente dell’Area Ambiente e Territorio, nonchè Energy manager del Comune – è stato impostato come un ufficio tecnico per la pianificazione, la programmazione e l’attuazione di scelte di politica energetica locale. Il nuovo servizio permetterà di operare su scala comunale, con evidenti benefici all’interno del territorio”. La realizzazione del nuovo sportello permetterà al cittadino di avere consulenze e informazioni di carattere ambientali direttamente sul proprio territorio comunale.

Il Mattino 01/07/2010

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

La Circumvesuviana si rifà il look, in arrivo sui binari i treni nuovi

Pronto il primo treno nuovo della Circumvesuviana di Napoli. Il convoglio è stato realizzato in Spagna, negli stabilimenti della...

Nella stessa categoria